Michele Emiliano: ‘I 5 Stelle sono più bravi del PD’

Il governatore della Puglia critica Matteo Renzi, un ''Willy il Cojote che insegue Bip-Bip senza mai riuscire a prenderlo''

da , il

    Michele Emiliano: ‘I 5 Stelle sono più bravi del PD’

    Michele Emiliano è stato ospite da Massimo Giletti nel programma ‘Non è l’arena’ che va in onda su La7 e in collegamento con lo studio si lascia ‘scappare’ alcuni commenti al vetriolo contro Matteo Renzi e il Partito Democratico, il suo stesso partito. Prima di tutto elogia i grillini: ”I 5 stelle sono diventati più bravi di quelli del Partito democratico, che hanno alla guida Willy il Cojote”, spiega il governatore della Puglia, intendendo Renzi come ”un Willy il Cojote che insegue Bip-Bip senza mai riuscire a prenderlo”.

    E alla domanda di Giletti che gli chiede se la sconfitta elettorale sia soltanto colpa di Renzi, Michele Emiliano ribatte senza risparmiare critiche e ammette, ”Per colpa sua il Pd ormai è finito in un “tunnel”, anche molti che avevano votato per me sta volta hanno votato per il Movimento, anche miei familiari”.