Senatrice M5S a casa 8 mesi per stress da lavoro assegnata alla Commissione Lavoro

La senatrice Vittoria Bogo Deledda si assentò dal suo ex impiego di dirigente comunale presentando per 8 mesi certificati di malattia. Ora, ironia della sorte, farà parte della commissione Lavoro

da , il

    Senatrice M5S a casa 8 mesi per stress da lavoro assegnata alla Commissione Lavoro

    E’ proprio vero che la realtà supera spesso la fantasia, e questo caso ne è la prova. La vicenda di Vittoria Bogo Deledda, l’ex dipendente di un Comune sassarese che era rimasta a casa per ben otto mesi in malattia per ”stress da lavoro” e ”miracolosamente” guarita da ogni malessere appena eletta al Senato nelle elezioni del 4 marzo scorso, era stata portata alla ribalta delle cronache da Le Iene. Ora si aggiunge un capitolo alla storia, dato che la senatrice M5S colpita per mesi da “stress da lavoro” verrà assegnata… alla Commissione Lavoro!

    La neosenatrice per quasi un anno si è assentata dall’ufficio, presentando un certificato medico per “stress da lavoro”, guarita in concomitanza con la candidatura tra le fila del Movimento 5 stelle.

    Come si legge sui maggiori quotidiani che riportano l’inchiesta de Le Iena, Deledda, dirigente dei servizi sociali presso il Comune di Budoni, in provincia di Sassari è rimasta in malattia per 243 giorni prima dell’improvvisa guarigione, avvenuta poco prima dell’elezione a Palazzo Madama.

    Ora è arrivata la notizia che la senatrice 5stelle è stata scelta per far parte della Commissione Lavoro al Senato.

    A diffondere la notizia sui social è stato Mario Puddu, sindaco di Assemini nelle fila del Movimento Cinque Stelle.