Chi è Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato

Classe 1946, è la prima donna nella storia repubblicana a ricoprire la seconda carica dello Stato

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 18 aprile 2018

Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata nominata presidente del Senato il 24 marzo 2018 dopo le elezioni politiche per la formazione della XVIII legislatura. Chi è Maria Elisabetta Alberti Casellati? Che passato politico ha la parlamentare legata a Forza Italia? Classe 1946, è la prima donna nella storia repubblicana a ricoprire la seconda carica dello Stato. Vediamo allora di seguito una biografia in pillole di Maria Elisabetta Alberti Casellati e i punti salienti della sua carriera politica.

Maria Elisabetta Alberti Casellati è nata nel 1946 a Rovigo, in Veneto.
Figlia di un partigiano ”ma di fede liberale”, si è dedicata agli studi di Giurisprudenza e si è laureata all’Università di Ferrara, ottenendo anche la laurea in Diritto Canonico nella Pontificia Università Lateranense.
Ha lavorato come avvocato matrimonialista a Padova, città dove risiede, specializzandosi nelle cause di annullamento dei matrimoni presso la Sacra Rota Pontificia.

Politicamente è stata scoperta da Giancarlo Galan, noto per lo scandalo Mose, e si è legata da subito al Polo delle Libertà e più nello specifico a Forza Italia di Silvio Berlusconi, fino dalla prima ora, nel 1994, anno in cui è diventata per la prima volta senatrice.

Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata segretaria del gruppo parlamentare di Forza Italia al Senato e presidente della Commissione Sanità. Rieletta al Senato nel 2001, è stata anche vice-capogruppo di Forza Italia.

Si è adoperata molto per il Polo delle Libertà e per FI, tanto che è stata sottosegretario alla salute del Governo Berlusconi II dal 2004 al 2005 e del Governo Berlusconi III dal 2005 al 2006. In qualità di sottosegretario del ministero della Salute assunse la figlia Ludovica Alberti Casellati come capo della sua segreteria e per questo rimase a lungo al centro di critiche e polemiche.

E’ stata anche sottosegretario alla giustizia dal 2008 al 2011 nel governo Berlusconi IV. Dal 14 gennaio 2014 è stata capogruppo di Forza Italia nella Giunta delle Elezioni e del Regolamento e della I Commissione Affari Costituzionali del Senato. Il 15 settembre 2014 è stata eletta membro del Consiglio Superiore della Magistratura in quota forzista, ricoprendo anche il ruolo di presidente della Terza commissione per l’accesso alla magistratura.

Alle elezioni politiche 2018 è stata eletta senatrice e, in terza votazione, il 24 marzo 2018 è stata nominata presidente del Senato nella XVIII legislatura, divenendo la prima donna a ricoprire la seconda carica dello Stato, ossia la presidenza del Senato.

Maria Elisabetta Alberti CasellatiMaria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato / ansa