‘Luigi Di Maio è gay, sta con Vincenzo Spadafora’, Vittorio Sgarbi provoca il capo politico del M5S in tv

Il parlamentare di Forza Italia noto per le sue esternazioni estreme ha attaccato il capo politico del M5S sulla sua vita privata.

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 15 marzo 2018

‘Luigi Di Maio è gay, sta con Vincenzo Spadafora’, Vittorio Sgarbi provoca il capo politico del M5S in tv
Luigi Di Maio e Vittorio Sgarbi / ansa

Ospite su Rai Due, nel corso del programma ‘Quelli che dopo il tg’ condotto da Luca e Paolo e Mia Ceran, Vittorio Sgarbi si lascia andare al suo sport preferito: provocare. ”Luigi Di Maio ha un fidanzato, è Vincenzo Spadafora” ammette candidamente davanti alle telecamere del programma andato in onda il 14 marzo.

Il siparietto del parlamentare di Forza Italia prosegue dopo l’assist dei conduttori che gli chiedono dei suoi recenti affondi a proposito di Di Maio: “In realtà mi dispiace aver aggredito questo giovane, che tra l’altro è anche tenero e ha dei sentimenti così nobili. Recentemente ho scoperto che ha un fidanzato, Vincenzo Spadafora (che in realtà è il portavoce di Di Maio, ndr). Sono felice finalmente di avere un premier gay, così sereno e affettuoso e sorridente”.

Poi, sempre cavalcando l’onda della falsa rivelazione, Sgarbi prosegue sottolineando che la (presunta) omosessulità di Di Maio non è negativa. “È elogiativo, io credo che essere omosessuale sia un elemento in più. Non mi pare che ci sia da vergognarsi di nulla. Abbiamo leggi che tutelano le coppie gay”.