Santanché: ‘Di Maio è schizofrenico, vuole governare a tutti i costi per il vincolo di mandato’

Ospite a Omnibus su La7 ha poi aggiunto: 'Per Di Maio il tempo stringe, o diventa premier questa volta o è mai più, la prossima volta spetterà a qualcun'altro'.

da , il

    Santanché: ‘Di Maio è schizofrenico, vuole governare a tutti i costi per il vincolo di mandato’

    ‘Luigi Di Maio mi pare abbia un atteggiamento un po’ schizofrenico. Prima delle elezioni ha sempre sottolineato il no a qualsiasi tipo di alleanza di governo ora invece, pur di governare, apre ad altre forze politiche e non vuole immediatamente nuove elezioni perché altrimenti, secondo lo statuto M5s, sarebbe fuori per il vincolo del secondo mandato’, sono le parole di Daniela Santanché, ospite al programma Omnibus di La7.

    La Santanché, dopo aver offerto a Di Maio l’attenuante dell’essere ‘appena arrivato’, passa a descrivere il suo attuale modus operandi con parole nette: in sostanza, rispetto a prima del voto, quando Di Maio era chiaramente contro a qualsiasi alleanza con altri partiti, ora nel dopo elezioni, sembra avere un solo obiettivo, quello di essere in qualsiasi modo eletto premier, ruolo altrimenti a rischio per il vincolo del secondo mandato imposto dal Movimento stesso: ‘Per Di Maio il tempo stringe, o diventa premier questa volta o è mai più, la prossima volta spetterà a qualcun’altro’.

    La Santanchè conclude poi il suo intervento parlando del centrodestra: ‘Non si può poi escludere il centrodestra dal governo visto che siamo i primi di coalizione e questa è una legge di coalizione’.