Elezioni politiche 2018, exit poll: M5S primo partito

Gli exit poll confermano le previsioni fatte prima delle elezioni: il Movimento 5 Stelle è il primo partito, con una percentuale che va dal 30 al 33%, nettamente davanti al Pd, che è valutato tra il 20,5 e il 23,5%.

Pubblicato da Kati Irrente Domenica 4 marzo 2018

Elezioni politiche 2018, exit poll: M5S primo partito
/ ansa

Dopo la chiusura dei seggi per le Elezioni Politiche 2018 si procede allo spoglio, che è cominciato dalle 23 di domenica 4 marzo, subito dopo l’accertamento del numero dei votanti. In Lombardia e Lazio, dove si sono svolte le elezioni regionali, lo scrutinio partirà dalle 14 di lunedì. I risultati ufficiali su chi ha vinto le elezioni si conosceranno solo nelle prossime ore, ma vediamo di seguito gli exit poll.

Alle 23 si sono chiusi i seggi elettorali per le elezioni politiche e regionali di Lazio e Lombardia. Lo spoglio delle schede è iniziato partendo dal Senato.

Secondo la seconda proiezione di Swg per La7 il Movimento 5 Stelle è al 33,6%, Pd al 18.3%, Forza Italia al 14,1% e Lega al 17,4%. Questo è per quanto riguarda il Senato, con una copertura del 40%. Fratelli d’Italia sarebbe al 4%, +Europa al 2,3%, Noi con l’Italia Udc al 1%, Civica popolare allo ,6%,Insieme al 0,8%, Leu al 3,3%

Secondo gli Exit poll realizzati dal Consorzio Opinio per la Rai, con una copertura del 95%, il M5s sarebbe la prima lista alla Camera con un dato che oscilla tra il 29,5-32,5%. Segue il Pd con il 20-23%. Terza la Lega con il 13-16. Poi FI con il 12,5-15,5, FdI con il 3,5-5,5, Leu con il 3-5, +Europa con il 2-4. Infine rischiano di non passare la soglia del 3%Noi con l’Italia-Udc 0,5-2,5, Civica Popolare Lorenzin 0-2, Insieme 0-2, Svp 0-1, altri 2,5-4,5.

Al Senato il M5S è tra il 29 e il 32 per cento; il Pd tra il 20,5 e il 23,5%, Forza Italia e Lega sono date entrambe tra il 13 e il 16%. Seguono: Fdi 4-6%; LeU 3-5%; +Europa con Bonino 2,5-4,5%; Noi con l’Italia Udc 1-3%. Infine rischiano di non superare la soglia del 3%, Civica Popolare, Insieme, Svp e altri che sono dati tra lo zero e il 2%.

Dagli Istant poll per la Camera realizzati da Swg per La7 troviamo il Movimento 5 Stelle tra il 28,8 e il 30,8%, Forza Italia tra il 13,5 e il 15,5%, la Lega oscilla tra il 12,3 e il 14,3, FdI tra il 4,4 e il 5,4, Noi con l’Italia – Udc è tra l’1,8 e il 2,4. Il Partito democratico i attesta tra il 21,0 e il 23%, invece + Europa è tra il 2,8 e il 3,4, Civica popolare Lorenzin tra 0,4 e 1,0%, Italia Europa insieme tra lo 0,5 e l’1,1, Liberi e uguali tra 5,2 e 6,2.