Renzi strappa il microfono alla giornalista, lo lancia e lo fa cadere

L'ex premier, per non rispondere alla cronista de L'Aria che Tira (La7), Susanna Bonfanti, ha pensato bene di buttarla sullo scherzo, ma qualcosa purtroppo, è andato storto...

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 31 luglio 2017

Renzi strappa il microfono alla giornalista, lo lancia e lo fa cadere

FOTO ANSA

Matteo Renzi strappa il microfono dalle mani di una giornalista de La7, tenta di lanciarlo al sottosegretario delle Telecomunicazioni, Antonello Giacomelli, ma finisce rovinosamente a terra. Doveva essere uno scherzo da bontempone dell’ex Premier, ma il gioco non è riuscito bene….

Il gioco mal riuscito di Renzi è avvenuto in occasione della presentazione del suo libro ‘Avanti’, sul palco de ‘La Versiliana’, a Marina di Pietrasanta, in Toscana. Il segretario del Pd, non volendo rispondere alle domande della giornalista de L’Aria che Tira (La7), Susanna Bonfanti, ha pensato bene di buttarla sullo scherzo, sottraendole il microfono e lanciandolo a un suo ‘complice’, il quale però del tutto ignaro, non ha risposto con prontezza al gesto di Renzi e ha lasciato che il microfono si schiantasse letteralmente a terra.