Migranti, nel Mediterraneo si muore di meno come dice Salvini?

Segui autore:
Migranti, nel Mediterraneo si muore di meno come dice Salvini?
Immagine di repertorio/ANSA

Il vicepremier Matteo Salvini ha pubblicato un post Facebook con i dati aggiornati sulle morti dei migranti nel Mediterraneo. Il post, tratto dai dati dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), mostra un trend decrescente. Ma parte della stampa attacca Salvini sostenendo che i morti in mare in realtà vadano aumentando.
In questo articolo scopriremo se i morti in mare stiano davvero diminuendo come sostiene Salvini. E comunque la pensiate vi forniremo argomenti idonei a sostenere le vostre tesi in una discussione al bar.

Questo è il post di Salvini:

I dati sui morti in mare nel periodo 2015-2018 sono messi a disposizione dall’UNHCR in questo rapporto.

I dati 2015-2018 corrispondono effettivamente a quelli diffusi da Salvini e mostrano una decrescita costante nel numero dei migranti morti in mare. Ecco un estratto del report UNHCR:

Salvini nel suo post aggiunge un dato riferito ai primi mesi del 2019: 402 morti in mare fino all’1 maggio 2019.

Ma il quotidiano la Repubblica va all’attacco del ministro con un articolo nel quale si sostiene il contrario. Il titolo: “Migranti, il balletto delle cifre. Salvini dice di aver fatto diminuire le morti, ma i dati dimostrano il contrario“. Perché?

Perché è vero che i migranti morti in mare, secondo l’UNHCR, contati i corpi recuperati, sono diminuiti in termini assoluti. Ciò che è aumentata è la proporzione fra quelli che partono e quelli che muoiono, come specificato nell’articolo di Repubblica in cui si evidenzia che “il rapporto tra le vittime e le persone partite e’ in netto aumento”.

Quindi in definitiva si parte di meno, si muore di meno, ma quelli che partono rischiano la pelle più di prima.

Mentre la realtà è una sola ed è drammatica, i numeri si prestano a interpretazioni strumentalizzabili a seconda dell’ideologia. Ecco dunque due suggerimenti finali, uno utile per l’elettore di destra ed uno utile per l’elettore di sinistra.

Suggerimento per l’elettore di destra

All’elettore di destra suggeriamo di affrontare le discussioni al bar con la seguente argomentazione: “I numeri sono stati diffusi da una fonte ufficiale e super partes e mostrano che effettivamente il numero delle persone morte in mare è diminuito. I numeri sono numeri, tutto il resto sono chiacchiere”.

Suggerimento per l’elettore di sinistra

All’elettore di sinistra suggeriamo di affrontare le discussioni al bar con la seguente argomentazione: “Anche se in generale si muore di meno, la percentuale dei morti in proporzione alle partenze sta aumentando. I numeri sono numeri, tutto il resto sono chiacchiere”.