Figli dimenticati in auto, quali sono i rischi penali e civili per i genitori?

Quali responsabilità civili e penali per i genitori che dimenticano i figli in auto

Cristiano Cominotto Avvocato Venerdì 5 agosto 2016 Cronaca, Focus on Cronaca
Segui autore:

Ogni anno, soprattutto d’estate sentiamo spesso notizie di genitori che dimenticano i figli in macchina sotto il sole. Ciò che non viene raccontato sono le responsabilità cui vanno incontro questi genitori, come se tutto finisse lì e rimanesse solo il dolore. Responsabilità che sono davvero molto elevate.

Parliamo di abbandono dei minori e le pene vanno da 6 mesi a 5 anni. Si tratta di un reato di pericolo quindi non è necessario che si configuri l’evento lesivo: se si dimenticasse il figlio in auto e qualcuno dovesse intervenire e metterlo in salvo prima che gli possa succedere qualunque cosa, si compie comunque un abuso. Si tratta di reato colposo in quanto non c’è la volontà di far male ai propri figli, nel caso contrario si tratterebbe di omicidio o di lesioni. Accantonato l’aspetto penale, dal punto di vista civile possono partire tutta una serie di indagine per verificare se effettivamente si è in grado di rivestire la figura genitoriale.