Royal Wedding 2018: la specialissima Mini one-off per il Principe Harry e Meghan Markle

Una Mini one-off ossia unica nel proprio genere è stata allestita e sarà preparata per le nozze reali, le Royal Wedding, tra il Principe Harry e la sua fidanzata Meghan Markle. Scopriamo tutto su questa specialissima vettura con tutte le informazioni e le foto

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 11 maggio 2018

Tutto pronto per il Royal Wedding tra il Principe Harry e Meghan Markle e una delle protagoniste secondarie delle nozze reali sarà la specialissima Mini “one off” ossia modello unico e speciale basato su allestimento Cooper S che riprenderà i colori della Union Jack ossia della bandiera britannica. Questa vettura preparata ad hoc sarà poi messa all’asta per raccogliere fondi per l’ente benefico promosso dai due futuri sposi. Qui sopra un po’ di foto della quattro ruote unica che accompagnerà i due neo-sposini, dopo il salto un po’ di informazioni sulle personalizzazioni della Mini per il Royal Wedding.

Sono passati sette dal precedente Royal Wedding ossia quello tra l’erede al trono, il Principe William, e la fidanzata storia Kate Middleton. Ora tocca al rosso Principe Harry che il prossimo 19 maggio porterà all’altare la discussa fidanzata Meghan Markle (tutti i dettagli sul Royal Wedding). Nella sfarzosa cerimonia che si terrà presso il St George’s Chapel, la storica società di casa Mini ha realizzato una specialissima one-off che dopo l’evento sarà messa all’asta per beneficenza.

Com’è la specialissima Mini Cooper S

Mini one off Royal Wedding tetto

La speciale Mini one-off per il Royal Wedding di Harry e Meghan è basata su un tradizionale allestimento Cooper S con hatchback ossia una due volumi con portellone posteriore apribile. La carrozzeria è in vernice Crystal White con un colore prediminante appunto bianco che viene però impreziosito da una serie di dettagli interessanti che riprendono le sfumature della bandiera nazionale Union Jack dunque con l’aggiunta del blu (per certi versi quasi azzurro) e del rosso. I cerchi in lega si presentano con sfumature blu profondo.

Particolarmente curata la personalizzazione sul tetto con una verniciatura artistica a mano che riprende non solo la bandiera britannica, ma anche quella americana dato che la bella Meghan arriva proprio da olteoceano. Non mancano i dettagli più romantici come le due iniziali M. e H. appunto dei nomi dei due futuri sposi con un cuore a separare le due lettere realizzato con una speciale e precisa stampa 3D. Un particolare forse un po’ meno Royal e un po’ più tamarro è il proiettore che va a creare la scritta Just Married sull’asfalto così da seguire il moto della vettura. La proiezione viene “evocata” quando le portiere sono chiuse. Gli interni sono in pelle grigio Satellite anche qui con accenti blu oltre che particolari cromati degli accessori.

Mini one off Royal Wedding colori

I nomi Harry e Meghan si possono leggere anche nella decorazione lato passeggero con l’aggiunta della data di nozze e di alcuni messaggi di auguri. Come già preannunciato, la vettura unica nel suo genere sarà messa all’asta dopo la cerimonia e la somma raccolta sarà devoluta all’associazione Children’s HIV (CHIVA) promossa dalla coppia.