BMW M3 2015: dati tecnici e motore

Per il 2015 BMW ha deciso di presentare un piccolo aggiornamento della M3, così piccolo che la meccanica è rimasta invariata.

Pubblicato da Umberto Sanna Lunedì 18 maggio 2015

In questi giorni BMW ha deciso di rivedere leggermente la sua berlina sportiva, la M3. La BMW M3 model year 2015 non è stata stravolta e non ce n’era bisogno: in programma, la piccola di Casa M riceve nuovi gruppi ottici con tecnologia full LED, dettagli cromati all’interno e un sistema multimediale rivisto con il navigatore Professional aggiornato e la tecnologia LTE per navigare veloce in auto.

BMW M3 posteriore 1024x766

Oltre a queste modifiche estetiche che in pochi noteranno, la “nuova” BMW M3 è disponibile ora con una gamma di colori cui si aggiungono due nuove tinte: Smoked Topaz e Champagne Quarz. Il marchio di Monaco di Baviera ha presentato il restyling della M3 in occasione di un evento speciale organizzato nel museo di casa. A breve BMW diffonderà anche tutte le informazioni ti riguardano il listino prezzi.

BMW M3 interni 1024x782

Tutto rimane come prima invece nel reparto motore. Sollevando lungo cofano anteriore ci si ritrova davanti allo stesso propulsore che montava l’ultima generazione di M3 presentata per la prima volta nel 2014 al salone di Ginevra. Stiamo parlando del motore sei cilindri in linea 3.0 TwinPower Turbo da 431 CV e 550 N m di coppia massima (disponibile sin da 1.850 giri), lo stesso che equipaggia anche le M4 Coupé e Cabrio. Abbinato all’unità motrice c’è un cambio a doppia frizione DCT con sette rapporti.