A la Bonne Biere, riapre uno dei locali delle stragi di Parigi (Foto)

1 di 7
    continua
    https://www.nanopress.it/mondo/foto/a-la-bonne-biere-riapre-uno-dei-locali-delle-stragi-di-parigi_7171.html
    Riapre la Brasserie parigina degli attentati
    Riapre la Brasserie parigina degli attentati. A La Bonne Bière, primo dei locali luoghi delle stragi di Parigi, riapre i battenti a meno di un mese dagli attentati. I titolari sono stati convinti dai dipendenti e dai residenti del quartiere per dire no al terrorismo e alla paura che gli attentatori avrebbero voluto creare nei parigini.

    Riapre la Brasserie parigina degli attentati

    A La Bonne Bière, primo dei locali luoghi delle stragi di Parigi, riapre i battenti a meno di un mese dagli attentati. I titolari sono stati convinti dai dipendenti e dai residenti del quartiere per dire no al terrorismo e alla paura che gli attentatori avrebbero voluto creare nei parigini.

    A La Bonne Bière, primo dei locali luoghi delle stragi di Parigi, riapre i battenti a meno di un mese dagli attentati. I titolari sono stati convinti dai dipendenti e dai residenti del quartiere per dire no al terrorismo e alla paura che gli attentatori avrebbero voluto creare nei parigini.

    Fiori davanti alla terrazza

    Fiori davanti alla terrazza

    Gli omaggi alle vittime della strage.

    Gli omaggi alle vittime della strage.

    Clienti in terrazza

    Clienti in terrazza

    I primi clienti si sono seduti all'aperto.

    I primi clienti si sono seduti all'aperto.

    Ingresso A la Bonne Bière

    Ingresso A la Bonne Bière

    Il messaggio scritto sulla lavagna.

    Il messaggio scritto sulla lavagna.

    I tavolini davanti al bistrot

    I tavolini davanti al bistrot

    Il bistrot fu il primo a essere colpito.

    Il bistrot fu il primo a essere colpito.

    Strage di Parigi

    Strage di Parigi

    Qui morirono 5 persone.

    Qui morirono 5 persone.

    I proiettili

    I proiettili

    I segni dei proiettili il giorno dopo l'attentato.

    I segni dei proiettili il giorno dopo l'attentato.