Theresa May darà le dimissioni il 7 giugno 2019

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 24 maggio 2019

Theresa May darà le dimissioni il 7 giugno 2019
EPA/NEIL HALL

Il prossimo 7 giugno Theresa May lascerà la guida del partito conservatore britannico e il suo ruolo di premier.

Theresa May ha annunciato la fine del suo mandato con parole commosse: “Lascerò a breve l’incarico che è stato l’onore della mia vita: il secondo primo ministro donna, ma certamente non l’ultima. Lo faccio senza rancore, ma con enorme e durevole gratitudine. Per avere avuto l’opportunità di servire il paese che amo”. Dopo avere pronunciato queste brevi frasi, la premier dimissionaria ha trattenuto a stento le lacrime ed è rientrata al numero 10 di Downing Street.

EPA/NEIL HALL

Il suo successore si insedierà al suo posto alla guida della Gran Bretagna entro la data del recesso estivo del Parlamento (20 luglio). I due candidati papabili saranno scelti dai deputati Tory, poi i militanti del partito faranno la scelta definitiva dalla quale emergerà il nuovo leader. Fino a quando non sarà stato espresso il nuovo nome, Theresa May resterà in carica per svolgere l’ordinaria amministrazione e i compiti di rappresentanza.

EPA/NEIL HALL

La caduta di Theresa May è dovuta all’incapacità di portare ad un accordo sulla Brexit dopo tre anni di tentativi infruttuosi e sui rischi, sempre più plausibili, che un’uscita senza accordo possa infliggere severi danni all’economia britannica.

EPA/NEIL HALL