Usa il cellulare mentre è in carica, 24enne muore folgorato

Secondo la Polizia il 24enne sarebbe stato folgorato dal cellulare che era in carica con un caricatore economico e non di marca: trovati segni di bruciatore intorno alle orecchie

Pubblicato da Lorena Cacace Mercoledì 6 febbraio 2019

Usa il cellulare mentre è in carica, 24enne muore folgorato
Immagine by Pixabay

Stava usando il cellulare in carica ed è morto folgorato. Kritsada Supol, 24 anni di Chonburi, in Thailanda, è stato trovato senza vita nella sua camera dal proprietario dell’appartamento che ha poi chiamato le autorità. La polizia ha confermato che il giovane presentava segni di ustione alle orecchie, dove aveva gli auricolari, e aveva segni di bava nella bocca che ancora stringeva il microfono. Stando ai primi accertamenti, il ragazzo avrebbe usato il cellulare, di marca Samsung, mentre era in carica con un caricatore economico e non autorizzato dalla casa costruttrice.

Sarà ora l’autopsia a confermare la causa della morte, mentre il capitano della polizia, Jaleuk Polthong, ha confermato che la vittima aveva bruciature intorno alle orecchie. “Sembra che sia stato folgorato dal cellulare mentre era in carica”, ha dichiarato alla stampa.

“Crediamo che sia stato un corto circuito a causare la morte mentre stava usando il telefono o per parlare con qualcuno o per ascoltare music”, ha aggiunto il capitano.

Per gli investigatori il vero colpevole sarebbe il caricatore, economico e senza marca. “Molte persone possono essere in pericolo se usano caricatori che non sono realizzati dalle case costruttrici”, ha concluso.