Parigi, grave incendio in un palazzo: 8 morti, arrestata una donna

Secondo gli investigatori si tratta di incendio doloso. Tra i feriti ci sono anche due Vigili del Fuoco

Pubblicato da Beatrice Elerdini Martedì 5 febbraio 2019

Parigi, grave incendio in un palazzo: 8 morti, arrestata una donna
Foto: Twitter

Grave incendio in un palazzo di 8 piani a Parigi, situato nel 16esimo arrondissement. Il rogo è scoppiato nella notte tra lunedì e martedì. Le fiamme hanno travolto diversi inquilini, 31 persone sono rimaste ferite, una è in gravi condizioni, 8 le vittime. Due pompieri hanno riportato lesioni lievi. Gli inquirenti ipotizzano si sia trattato di incendio doloso. Una donna che abitava nell’immobile andato in fiamme è finita in manette.

L’incendio è scoppiato in una palazzina degli anni ’70 di rue Erlanger. Le Monde ha riportato le dichiarazioni dei Vigili del Fuoco, secondo i quali la ‘scena era di una violenza incredibile’, inoltre il bilancio delle vittime ‘potrebbe aggravarsi perché l’incendio è ancora in corso tra il settimo e l’ottavo piano’.

Molti degli inquilini sono sfuggiti alle fiamme rifugiandosi sul tetto dell’edificio. Per sicurezza sono stati evacuati anche due palazzi adiacenti.

Gli agenti hanno arrestato una donna di 41 anni, che mentre le fiamme divampavano nel palazzo, stava tentando di dar fuoco a un’auto nelle vicinanze. Interrogata, ha risposto che la sua è stata una reazione a una lite con un vicino.

LEGGI ANCHE: Milano, incendio in una struttura per anziani: un ferito grave