Russia: 29enne perde un testicolo dopo una ginocchiata sui genitali della moglie

ASCOLTA L'ARTICOLO

Ora Rimma Gayazovala rischia di essere condannata a 3 anni di carcere

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 20 dicembre 2018

Russia: 29enne perde un testicolo dopo una ginocchiata sui genitali della moglie
Foto: Pixabay

Si è conclusa nel peggiore dei modi una lite tra due neo sposi. Vyacheslav Povetyev, 29 anni, è stato operato d’urgenza ai genitali per rimuovere un testicolo. Il grave trauma è stato causato da una ginocchiata infertagli dalla moglie inferocita. È successo in Russia, a Kaliningrad. 

Rimma Gayazova, 27 anni, ha aggredito l’ex marito in ascensore. I due stavano discutendo, a un certo punto la donna, accecata dalla rabbia, ha colpito con grande violenza i genitali dell’uomo. Il colpo brutale gli ha letteralmente rotto lo scroto, per questo è stato operato d’urgenza. Vyacheslav Povetyev ha perso completamente un testicolo. ‘Sono mezzo castrato e non sarò più fertile’, ha fatto sapere l’uomo alla stampa britannica.

Dal canto suo la donna si è difesa dichiarando di non essere stata la prima a colpire. Si sarebbe soltanto difesa dall’ex marito che l’avrebbe presa per il collo di fronte al figlio, rimasto impietrito. Secondo la sua versione, la ginocchiata gli è servita per liberarsi dalla forte stretta dell’uomo.

Ora però è Rimma Gayazovala a rischiare maggiormente: potrebbe essere condannata a 3 anni di carcere.

In una nota la polizia fa sapere che ‘la vittima è andata in ospedale con gravi lesioni provocate di proposito dalla sua ex moglie’. Al giudice l’ardua sentenza.