Senzatetto viene ricoverato, i suoi cani lo aspettano per ore fuori dall’ospedale

La scena è stata immortalata da un'infermiera che l'ha poi condivisa su Facebook: l'immagine ha fatto il giro del mondo in poche ore

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 13 dicembre 2018

Senzatetto viene ricoverato, i suoi cani lo aspettano per ore fuori dall’ospedale

Una storia dolcemente struggente, di quelle che lasciano un senso di tenerezza e malinconia, arriva da Brasile: a Rio do Sul, cittadina nel sud est del paese, un senzatetto di nome Cesar è stato ricoverato in ospedale. La vita dura sulle strade ha minato la sua salute e l’ha costretto a rivolgersi ai medici. I suoi quattro cani si sono piazzati davanti l’ingresso dell’ospedale e per ore non hanno fatto altro che fissare la porta dietro la quale era stato trasportato il loro amico umano, nell’immobilità più assoluta.

La scena è stata immortalata dall’infermiera Cris Mamprim, che l’ha condivisa su Facebook. L’immagine e il commento di Cris hanno in poche ore fatto il pieno di like e il giro del mondo.

“Con tanta gente malvagia in giro, oggi mi sono imbattuta in questa scena. Nell’ospedale in cui lavoro, alle 3 del mattino, mentre il loro proprietario César (un senzatetto) veniva ricoverato, i suoi amici lo aspettavano alla porta. Una persona semplice, senza lusso, che si affida dall’aiuto degli altri per vincere la fame, il freddo, i dolori, le cattiverie del mondo, ha al suo fianco i migliori compagni, e lo scambio è reciproco. Scambio d’amore, affetto, calore, comprensione. Questa persona ci ha confessato che si toglie il cibo di bocca per per nutrirli. Non so come sia la sua vita, il perché sia finito per strada, e non voglio nemmeno saperlo e giudicarlo. Ma ammiro il rispetto e l’amore che ha per i suoi animaletti. Vederli così, mentre aspettano alla porta, mi fa vedere solo quanto sono ben curati e amati. Oh se tutti fossero così…. se ci fossero cattiveria, maltrattamenti…”