Mamma lascia il figlio di un anno nella vasca del bagnetto e lo trova morto

La mamma si era allontanata qualche istante per andare a controllare la lavatrice in un'altra stanza.

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 12 dicembre 2018

Mamma lascia il figlio di un anno nella vasca del bagnetto e lo trova morto
Foto Pixabay

Non pensava che due minuti di assenza potessero essere pericolosi, così una giovane mamma ha lasciato incustoditi il figlio dei tredici mesi e i suoi fratelli, due gemellini di due anni, nella vasca del bagnetto. Ma al suo ritorno ha trovato il bimbo senza vita.

Oliver stava giocando nella vasca da bagno con i suoi fratelli gemelli di due anni, al momento dell’incidente. Ma la mamma non si trovava insieme a loro, si era allontanata qualche istante per andare a controllare la lavatrice in un’altra stanza.

A richiamare l’attenzione di Amy Rhodes è stato il grido e il pianto dei gemellini, che si erano accorti subito che Oliver stava annegando. La corsa in bagno ha svelato la tragedia. Il bimbo di soli 13 mesi era sotto l’acqua, non si muoveva più.

Purtroppo i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del piccolo, dovuto a una grave lesione cerebrale conseguente alla mancanza di ossigeno.

La polizia del Lincolnshire, in Inghilterra, dove è accaduto il fatto, ha detto che non ci sarà alcuna azione contro la famiglia perché l’episodio è stato giudicato come un ‘tragico incidente’.

La famiglia ha poi donato il cuore, i reni e il fegato del bambino nel tentativo di aiutare chi ha bisogno.