Regno Unito, padre derubato e aggredito violentemente: senza orecchie è gravissimo

ASCOLTA L'ARTICOLO

Sadaqat Ali, 36 anni, Rafaqat Ali, 38 anni, Fazal Ilhai, 62 anni, e un minore di 13 anni, dovranno rispondere di due capi di accusa per tentato omicidio

Pubblicato da Beatrice Elerdini Mercoledì 5 dicembre 2018

Regno Unito, padre derubato e aggredito violentemente: senza orecchie è gravissimo
Foto: Pixabay

Violenta aggressione ai danni di un 42enne, padre di quattro figli, a Blackburn, nel Regno Unito. La settimana scorsa, Sajed Choudry è stato derubato vicino a casa mentre si trovava con uno dei suoi ragazzi, Ahsan Choudry, 24 anni. Quattro persone, tra cui un minore di 13 anni, l’hanno brutalmente picchiato e poi gli hanno tagliato entrambe le orecchie. Ora Sajed è ricoverato in terapia intensiva in coma. Ha il polmone destro collassato e ha riportato un’emorragia cerebrale. Per respirare è attaccato a una macchina. Anche Ahsan è ricoverato in ospedale con una grave ferita alla mano e diversi tagli alla testa.

‘Mi sento totalmente distrutta adesso. Non posso descrivere come sto. Ho vissuto su quella strada per 15 anni e non ho mai visto niente del genere. Papà sta davvero male e non sappiamo cosa succederà’, ha dichiarato la figlia Mariya Choudry, 22 anni.

Da quanto il padre è stato ricoverato martedì intorno alle 22.30, Mariya è rimasta al fianco di suo padre. ‘Mia mamma sta cercando di rimanere forte per la famiglia, ma so che lei è distrutta. È a pezzi. Lei non sa cosa fare con se stessa’, ha raccontato la 22enne. ‘Mio padre è davvero amato da tutti e in questi giorni così tante persone si sono interessate a lui. Lavora duro per la comunità. Quello che gli è accaduto davvero non lo auguro a nessuno’, ha aggiunto.

Sadaqat Ali, 36 anni, Rafaqat Ali, 38 anni, Fazal Ilhai, 62 anni, e un ragazzino di 13 anni, dovranno rispondere di due capi di accusa per tentato omicidio. L’udienza in tribunale è fissata per lunedì 17 dicembre.

LEGGI ANCHE: 95enne derubato in pieno giorno mentre gli chiedono l’ora