Polizia diffonde foto di una donna delle pulizie e avverte: ‘State attenti’

Ciò che sembra lo svolgimento di un semplice compito domestico può essere il segno di qualcosa di molto più preoccupante

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 8 novembre 2018

Polizia diffonde foto di una donna delle pulizie e avverte: ‘State attenti’
Foto da Facebook

Una foto “innocente” di una donna che pulisce le finestre è stata condivisa dalla polizia della contea di Avon/Somerset con un serio avvertimento. Ciò che sembra un semplice compito domestico svolto da una casalinga o da una colf può essere un segno di qualcosa di molto più preoccupante. Quindi le autorità hanno lanciato un appello. “Se vedete qualcuno che è sempre dentro casa a fare le pulizie e non esce mai, sappiate che può essere vittima di una nuova forma di schiavitù, la schiavitù domestica”.

La schiavitù domestica implica che la vittima perda la sua libertà. In pratica è costretta a lavorare facendo pulizie in case private, senza poter decidere nulla. Gli schiavi domestici sono impiegati anche come badanti per anziani a bambini. Inoltre sono pagati molto poco. Spesso dallo stipendio vengono tagliati i costi del vitto e dell’alloggio.

Le vittime conducono in genere vite molto isolate. Hanno poca o nessuna libertà. Se escono lo fanno con i loro ‘padroni’ e quindi non hanno nemmeno la possibilità di denunciare.

La National Crime Agency ha riferito che soltanto nel 2017 sono state controllate 5145 potenziali vittime grazie al meccanismo di segnalazione alle autorità britanniche.

Le segnalazioni hanno permesso di individuare potenziali vittime di tratta provenienti da 116 diverse nazionalità. Il tipo di sfruttamento più comune era lo sfruttamento del lavoro, e per affari criminali.

Do you see someone who is always inside the home cleaning? They are also never out of the home on their own? This…

Pubblicato da Avon and Somerset Constabulary su Mercoledì 7 novembre 2018

Vittime sfruttate e costrette a lavorare contro la loro volontà

La schiavitù moderna, dicono le autorità, è frutto di commercio di persone di ogni età a scopo di sfruttamento. Quasi tutte le forme di schiavitù moderna includono alcuni elementi del lavoro forzato, che in sostanza è “qualsiasi lavoro o servizio che le persone sono costrette a fare contro la loro volontà”.

Un portavoce della polizia ha detto: “Facciamo molto affidamento sulla comunità. Sono i nostri occhi e le nostre orecchie, nei posti in cui non possiamo sempre essere. Le informazioni ricevute dalle persone che denunciano potrebbero a risolvere un caso. La schiavitù moderna è una realtà in tutto il Regno Unito e abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per proteggere le persone più vulnerabili della società, che troppo spesso non hanno voce”.