Mamma posta la foto del figlio triste alla festa di compleanno: ecco cosa è successo

Doveva essere una giornata meravigliosa per Teddy e invece qualcosa non è andato proprio come se l'aspettava...

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 24 ottobre 2018

Mamma posta la foto del figlio triste alla festa di compleanno: ecco cosa è successo
Foto da Facebook

Sil Mazzini aveva organizzato tutto per la festa di compleanno del figlio. Aveva mandato gli inviti agli amichetti di Teddy e tutti attendevano l’arrivo dei partecipanti. Ma più di tutti li aspettava il bambino, che voleva festeggiare il compleanno in allegria. Invece a un certo punto la mamma ha condiviso la foto del figlio di sei anni che mangia da solo. Ed ecco spiegato cosa è accaduto.

Una mamma ha condiviso su Facebook una foto del suo giovane figlio triste alla sua festa di compleanno perché in realtà la festa non è mai partita.

Doveva essere una giornata meravigliosa per Teddy, ma dei suoi 32 amici invitati a un pizza party al ristorante Peter Piper di Tucson in Arizona, non si è visto nessuno.

La mamma ha precisato che il compleanno di Teddy era in realtà il 3 ottobre, ma poiché suo padre lavora in Alaska e rientrava il 18, ho organizzato l’intera festa per il 21.

Sfortunatamente Teddy ha avuto il cuore spezzato perché nessuno si è presentato alla sua festa di compleanno per celebrare il suo giorno speciale.

Come party with us at peter piper pizza @ oracle.

Pubblicato da Sil Mazzini su Martedì 23 ottobre 2018

I motivi non sono chiari, ma la mamma di Teddy, Sil Mazzini, ha dichiarato a Fox 10 News di aver distribuito inviti a 32 bambini. E sostiene anche di aver parlato con alcuni dei genitori il giorno prima, avendo conferma che i loro figli sarebbero stati al party.

Tuttavia quando è arrivato il grande giorno Teddy era sì circondato da pizze e bevande, ma senza nessun amichetto con cui condividerle.

Perché nessuno si è presentato alla festa di Teddy? Forse perché ogni partecipante avrebbe dovuto pagare 25 sterline (regalo escluso) per entrare?

Ad ogni modo dopo la pubblicazione su Facebook della foto che lo raffigura triste, moltissimi hanno commentato facendo gli auguri a Teddy nelle maniere più diverse. Migliaia di messaggi dolci e affettuosi hanno invaso l’immagine del bambino triste. Tra i tanti: “Buon compleanno Teddy! A volte le persone sono scontrose e sconsiderate, succede, questo non significa che tu non sia grande, solo che le persone sono stupide”.

Molte persone hanno anche spedito regali. Il Phoenix Rising Football Club ha invitato Teddy a partecipare a una partita. Anche i Phoenix Suns hanno offerto al piccolo i biglietti per una partita di basket. E Teddy ha ritrovato il sorriso.