Al museo di Capodimonte di Napoli la maratona ‘The big hack’

‘The Big Hack – HackNight@Museum’ è la due giorni riservata ai campioni dell’innovazione tecnologica.

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 15 ottobre 2018

Al museo di Capodimonte di Napoli la maratona ‘The big hack’

Il weekend del 6 e 7 ottobre si è tenuto a Napoli, nell’incantevole cornice del Museo e Real Bosco di Capodimonte, la due giorni The Big Hack – Hack Night @ Museum! L’evento è dedicato alla tecnologia ma anche alla condivisione. L’hackathon è stata organizzata da Maker Faire Rome – The European Edition. Con lo scopo di mettere in relazione sviluppatori, maker, ingegneri, designer, startupper. Ma anche studenti e communication expert.

Scrivere il futuro del campo digitale

Circa trecento giovani si sono incontrati nella sala da ballo del Museo di Capodimonte, a Napoli. Il tutto con lo scopo di affrontare le sfide proposte dalle più grandi realtà imprenditoriali nazionali e internazionali.

E’ la Regione Campania con ‘Sviluppo Campania’ che ha promosso l’evento, grazie anche al supporto del Museo di Capodimonte.

#HackNight@Museum è uno degli eventi di avvicinamento di ‘Maker Faire Rome – The European Edition 4.0’. Che è il più grande evento europeo sull’innovazione, organizzato dalla Camera di Commercio di Roma.

Si tratta di una maratona di programmazione che si inserisce nella strategia di promozione e diffusione delle competenze digitali. In particolare presso i giovani, per avvicinarli allo studio delle materie scientifiche. Ma non solo. In questa edizione i giovani presenti si sono sfidati nella prototipazione di soluzioni efficaci. Soluzioni ideate in risposta a challenge diverse su temi di grande impatto per la qualità della vita.

In collaborazione con AdnKronos