Michigan, 123 minori scomparsi recuperati nel corso di indagine sul traffico sessuale

La polizia lavora per trovare altri 178 bambini e adolescenti che risultano ancora scomparsi

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 10 ottobre 2018

Michigan, 123 minori scomparsi recuperati nel corso di indagine sul traffico sessuale
Foto di Photographee.eu/Shutterstock.com

Operazione di polizia record in Wayne County (Michigan) dove 123 bambini e adolescenti scomparsi sono stati salvati in un solo giorno nel corso di un’indagine contro il traffico sessuale di minori.

Il traffico sessuale che coinvolge minori scomparsi può avvenire in due modalità: il rapimento del minore da parte di un adulto che intende avviarlo a pratiche pedofile, oppure la fuga volontaria da casa di un adolescente turbolento che, ritrovandosi da un giorno all’altro senza soldi e disorientato, accetta le attenzioni morbose degli adulti in cambio di cibo o ospitalità.

Attualmente si è appurato che almeno tre bambini sono stati sicuramente abusati sessualmente, mentre un minorenne scappato di casa e finito a fare vita da senza tetto era arrivato al limite perché non mangiava da giorni. Sono in corso le interviste e le visite mediche per verificare se effettivamente tutti i bambini siano stati vittime di abusi.

I minori scomparsi nella zona sono in tutto 301. Si continua dunque a lavorare per recuperare i rimanenti 178 bambini che risultano ancora dispersi.
L’operazione di salvataggio si è svolta il 26 settembre scorso, ma solo oggi sono stati resi noti i dettagli. I minori sono attualmente in cura presso il Child Protective Services. L’operazione ha avuto luogo grazie alla collaborazione fra più forze di pubblica sicurezza: l’unità minori scomparsi degli US Marshals, la polizia del Michigan e l’ufficio dello sceriffo del Wayne County.

Per trovare i minori, gli agenti sono partiti visitando gli ultimi indirizzi di domicilio conosciuti, gli amici e i compagni di scuola.

Nelle due settimane precedenti il ritrovamento dei 123 minori, gli US Marshals hanno dichiarato di avere ricevuto ben 30 denunce di minori scomparsi. Attualmente stanno investigando anche su minori scomparsi in zona e le cui tracce portano in altri stati federali.