Il suo promesso sposo è morto, ecco cosa fa nel giorno delle nozze

La ragazza ha scattato una foto per celebrare lo stesso l'amore per il suo promesso sposo, morto poco prima mentre aiutava uno sconosciuto

Pubblicato da Kati Irrente Martedì 9 ottobre 2018

Il suo promesso sposo è morto, ecco cosa fa nel giorno delle nozze
Foto da Facebook

Jessica Padgett stava per sposare l’amore della sua vita. L’uomo che l’aveva fatta innamorare e che era diventato tutto per lei. Jessica e il suo fidanzato, Kendall Murphy, si sarebbero dovuti sposare lo scorso 29 settembre, ma il destino non ha voluto. Lui, vigile del fuoco volontario di Montgomery, è rimasto ucciso diversi mesi prima, nel novembre 2017, mentre stava prestando soccorso a una vittima di incidente stradale. Lei, però, il giorno delle nozze, ha voluto lo stesso indossare l’abito da sposa bianco, e ha scattato una foto per celebrare il loro amore. Immagine che presto è diventata virale grazie ai social.

Jessica e Kendall, originari dell’Indiana, erano innamoratissimi e aspettavano con impazienza di potersi sposare, finalmente. Hanno preparato tutto con cura e con largo anticipo, come di solito fanno tante altre coppie.

La data del matrimonio era stata stabilita per fine settembre 2018. Purtroppo però Kendall Murphy è morto mentre lavorava, nel 2017. Lui, vigile del fuoco volontario, era impegnato in un soccorso a una vittima di incidente stradale quando all’improvviso è stato investito. Anche lui è diventato una vittima di incidente stradale. La cosa incredibile è che lo ha travolto un suo collega, un altro pompiere che stava guidando con uno 0,21% di alcol nel sangue.

Il ricordo di un grande amore

Circa 10 mesi dopo, però, quando è arrivata la data del loro matrimonio, Jessica Padgett ha deciso di omaggiare il suo innamorato precocemente scomparso. Ha indossato l’abito bianco e si è fatta scattare una foto, che poi è stata rielaborata. Alla fine nell’immagine commovente appaiono lei e lui, felici come avrebbero dovuto essere nel giorno delle nozze. Se solo non fosse mai accaduto quel tragico incidente.

" Its hard when you miss someone. But, you know, if you miss them you were BLESSED. It means you had someone special in your life, someone worth missing."

Pubblicato da Loving Life Photography su Venerdì 5 ottobre 2018

Ed ecco la foto che fa parte di una intera collezione chiesta a Loving Life Photography, contattata da Katrina Murphy, la madre di Kendall, a cui era venuta l’idea della foto. L’immagine postata anche su Facebook ha un messaggio molto commovente: ”è difficile quando ti manca qualcuno. Ma, sai, se ti manca sei stata benedetta. Vuol dire che hai avuto qualcuno di speciale nella tua vita, qualcuno per cui valeva la pena”.