Germania, aeroporto di Francoforte chiuso in parte ed evacuato per ‘presenza sospetta’

Le forze dell'ordine hanno evacuato una parte dello scalo, chiuso il terminal Uno e chiuso l'area di transito nei livelli 2 e 3

da , il

    Germania, aeroporto di Francoforte chiuso in parte ed evacuato per ‘presenza sospetta’

    L’aeroporto di Francoforte in Germania è stato evacuato in parte per un allarme scattato dopo che una persona non autorizzata si era introdotta in una zona si sicurezza agibile solo agli agenti, per poi sparire poco dopo. Sono stati bloccati gli imbarchi al Terminal 1. Le misure straordinarie di sicurezza includono l’immediata interruzione degli imbarchi e lo sgombero della zona di sicurezza ai livelli 2 e 3. La persona ”fuggitiva” sarebbe un uomo e con lui ci sarebbe anche un bambino, secondo un portavoce della polizia locale citato dalla Bild.

    Secondo quanto si legge sul quotidiano Bild, l’uomo doveva essere sottoposto a un ulteriore controllo di sicurezza, ma si sarebbe allontanato approfittando di una distrazione del controllore, quindi si è avvicinato all’area degli imbarchi senza autorizzazione. In seguito a questo ‘incidente’, poco dopo le 11 di questa mattina è stato interrotto l’imbarco dei passeggeri nel Terminal 1 dell’aeroporto di Francoforte.

    Le operazioni di sgombero del terminal 1 all’aeroporto di Francoforte hanno avuto come effetto diversi disagi per migliaia di turisti, che sarebbero dovuti partire proprio in queste ore. Centinaia di passeggeri sono bloccati in attesa degli sviluppi.

    L’aeroporto ha già annunciato che ci saranno ritardi e si temono effetti molto pesanti sul traffico aereo. Lo stop agli imbarchi è entrato in vigore dalle 11.30 ed è finito alle 13.30: in base a ciò sono stati cancellati 49 voli dei circa 1.500 previsti oggi.