Cane buttato in mare dentro a una gabbia: salvato all’ultimo minuto

Lo straordinario salvataggio prima dell'innalzamento della marea

da , il

    Cane buttato in mare dentro a una gabbia: salvato all’ultimo minuto

    Sulla pagina Facebook dell’ufficio del procuratore della contea di Monmouth si racconta la storia di un salvataggio straordinario di un cane di razza pitbull che era stato buttato a mare chiuso in una gabbia. Ad accorgersi dell’animale era stato un passante che stava camminando con il suo cane lungo la spiaggia della baia di Highlands nei pressi del Veterans Memorial Park.

    Passando sul lungomare, il passante ha notato un pitbull grigio e bianco che era chiuso in una gabbia di metallo che stava per metà affondando nell’acqua.

    L’uomo allora è sceso sulla spiaggia e ha cominciato a trascinare la gabbia fuori dall’acqua, che stava per essere sommersa dalla marea.

    Poi ha chiamato le forze dell’ordine, che hanno portato il cane al dipartimento di polizia di Highlands, che poi si è rivolto all’Ufficio locale contro la crudeltà sugli animali: “Se non fosse per l’eroico salvataggio del buon samaritano, il cane sarebbe potuto annegare”, hanno raccontato le forze dell’ordine.