Brasile: esecuzione in strada, padre ucciso davanti a moglie e figlia

Le autorità stanno investigando per individuare l'identità del sicario e per capire il perché del movente

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 16 luglio 2018

Brasile: esecuzione in strada, padre ucciso davanti a moglie e figlia

Una scena da incubo: un uomo scende dall’auto e gira attorno alla vettura per aprire la portiera posteriore e prendere imbraccio la figlia. Dall’auto scende anche la moglie. Ad un certo punto sopraggiunge un giovane, con pistola alla mano e intenti omicidi. La vittima è André Ribeiro, avvocato 46enne dello stato brasiliano del Pernambuco.

Ribeiro capisce subito di essere spacciato: non si tratta di una rapina ma di un’esecuzione. L’uomo chiede un unico gesto di pietà umana ovvero non essere ucciso subito, ma avere il permesso di affidare la figlia alle braccia della moglie per metterla al sicuro.

Il sicario è nervoso, ha il dito sul grilletto ed è pronto a sparare. Ma accetta. Così il padre affida la figlia alla moglie e si inginocchia. Il sicario non concede alla donna nemmeno il tempo di allontanarsi che esplode cinque colpi.

L’uomo stramazza faccia avanti in una pozza di sangue.

Le autorità stanno investigando per individuare l’identità del sicario e per capire il perché del movente. L’unica cosa che appare chiara al momento è che non si è trattato di una rapina andata male, ma di un’esecuzione in piena regola.