Natalya Nemchinova, tifosa più bella di Russia 2018: ‘Non sono una pornostar’

La ragazza smentisce le illazioni: 'Cinque anni fa stavo con un ragazzo. Poi ci siamo lasciati e lui si è vendicato pubblicando alcuni nostri video privati'

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 28 giugno 2018

Natalya Nemchinova, tifosa più bella di Russia 2018: ‘Non sono una pornostar’

Ogni Mondiale di calcio ha la sua madrina ufficiosa, una tifosa dalla bellezza magnetica in grado di calamitare le telecamere e i desideri dei tifosi. La tifosa più bella di Russia 2018 è la 28enne Natalya Nemchinova, giovane dalla bellezza algida, ma in grado di far sciogliere con un solo sorriso. La stampa le ha attribuito la carriera di “pornostar”, cosa che le ha causato un grande dolore.

“Quando ho scoperto che la stampa mi aveva bollato come pornostar sono rimasta shockata e ho pianto. Sono fortunata ad avere accanto persone che mi supportano e che sanno chi sono davvero”.

La storia è nata quando dalla Rete sono saltati fuori alcuni vecchi filmati hot di Natalya insieme ad un baldo giovane. Natalya dà la sua versione: “E’ una vecchia storia. 5 anni fa stavo con un ragazzo. Poi ci siamo lasciati e lui si è vendicato pubblicando alcuni nostri video privati. Ecco come stano le cose. Non ho mai lavorato come pornostar. Non ho mai venduto il mio corpo per denaro”.

Sulla Rete sono saltate fuori anche alcune foto che la ritraggono nuda e Natalya ha una spiegazione anche per quelle: “Per qualche tempo ho lavorato come modella, ma è stata una sorta di hobby. Non è mai stato un lavoro fisso”.

Sergey Roschupkin, marito di Natalya, dice che la ragazza è devastata da queste illazioni e aggiunge che, sì, “in passato ha partecipato a degli shooting senza veli, ma voi siete in grado di distinguere fra delle foto di nudo e il porno, non è vero? Alcuni non sono in grado di distinguere fra lo striptease e la prostituzione”.

FD4

Sergey comunque assicura che nonostante l’attenzione morbosa e nonostante lo stress di questi giorni, Natalya continuerà a fare il tifo per la nazionale di calcio russa.