Un pitone di sette metri ingoia una donna in Indonesia

E' il secondo caso nell'arco di un anno e in entrambi i casi si tratta di contadini che lavoravano negli orti

da , il

    Un pitone di sette metri ingoia una donna in Indonesia

    Una donna indonesiana è stata trovata nel ventre di un pitone gigante. Il serpente gonfio è stato catturato vicino a dove era scomparsa la povera contadina mentre si prendeva cura del suo orto. Il corpo di Wa Tiba, 54 anni, è stato ritrovato lo scorso venerdì quando gli abitanti del villaggio hanno prima ucciso e poi aperto la pancia del pitone di circa sette metri vicino a villaggio di Persiapan Lawela sull’isola di Muna, al largo di Sulawesi.

    Wa Tiba si era allontana da casa per andare nel suo campo di mais la sera di giovedì. Un campo non distante dalla sua dimora, raggiungibile a piedi ma che oltre ad essere circondato da scogliere e grotte è anche habitat di pitoni reticolati, i serpenti più lunghi del mondo. Questi serpenti si nutrono normalmente di piccoli mammiferi. Gli attacchi agli umani dovrebbero essere rari. Eppure questo è il secondo caso nell’arco di un anno. Era infatti il 23 marzo 2017 quando il corpo di un contadino fu estratto da un pitone e il tutto fu anche ripreso in un video pubblicato su youtube. I pitoni giganti, che regolarmente superano i sei metri, si trovano comunemente in Indonesia e nelle Filippine.

    Indonesia: pitone di sette metri ingoia donna tutta intera
    Un momento durante il ritrovamento del corpo di Wa Tiba / Ansa

    Un centinaio di residenti e parenti avevano lanciato una ricerca per la donna dopo che era stata vista tornare dal suo giardino. Il capo della polizia locale, Hamka, ha raccontato che gli abitanti del villaggio hanno trovato il serpente gigante disteso a circa 30 metri dai sandali, dalla torcia elettrica e dal machete di Tiba. Chiaro il sospetto che Wa Tiba fosse stata inghiottita dal rettile. Il suo corpo è stato trovato intatto. “I residenti erano sospettosi che il serpente avesse ingoiato la vittima, quindi l’hanno uccisa e poi portata fuori dal giardino“, ha confermato Hamka. “La pancia del serpente è stata tagliata e il corpo della vittima è stato trovato all’interno.”