India, perde una scommessa e permette al vincitore di stuprargli la moglie

Il marito ha anche minacciato di uccidere la moglie se avesse raccontato i fatti

da , il

    India, perde una scommessa e permette al vincitore di stuprargli la moglie

    Questa storia di degrado morale e violenza arriva dall’India, dove una giovane sposa è stata utilizzata dal marito come pagamento per un debito di gioco. L’uomo aveva perso una scommessa ed ha permesso al vincitore di stuprare la sua consorte. Durante la violenza, il marito ha anche assistito alla scena.

    Il fatto è avvenuto in un villaggio nel distretto Balasore, nello stato federato dell’Orissa.

    orissa india

    La giovane ha raccontato che un giorno il marito le ha chiesto di accompagnarlo allo stagno del villaggio. Lì li attendeva un uomo. Quando la ragazza ha capito cosa l’avrebbe attesa ha protestato ed ha provato a fuggire, ma per tutta risposta il marito l’ha costretta con la forza e l’ha consegnata al suo stupratore.

    Durante la violenza il marito ha assistito a tutta la scena e dopo ha addirittura minacciato di morte la moglie qualora avesse raccontato i fatti a qualcuno. La giovane si è rivolta prima al consiglio del villaggio, che non è riuscito a deliberare alcunché, e poi alla polizia.

    I due uomini, il marito degenere e lo stupratore, sono fuggiti e sono tuttora latitanti. La vicenda è emersa dopo che la vittima ha trovato il coraggio di denunciare i fatti alla polizia.