Poliziotto eroe salva la vita a un bimbo di tre mesi che aveva smesso di respirare

Il tempestivo intervento dell'agente ha fatto la differenza tra la vita e la morte del piccolo. Il video è stato catturato dalla dashcam del veicolo della polizia

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 24 maggio 2018

Poliziotto eroe salva la vita a un bimbo di tre mesi che aveva smesso di respirare

Il vice sceriffo Jeremie Nix, poliziotto presso la contea di Marion, in Florida, Stati Uniti, è stato salutato da tutti come un eroe per il gesto tempestivo che gli ha permesso di salvare al vita a un bambino di soli 3 mesi che aveva smesso di respirare. Nix stava tornando a casa dal suo turno di lavoro quando è stato allarmato da una mamma che, avendolo visto in auto gli ha fatto cenno chiedendo aiuto.

L’agente, una volta accostata la sua auto ai bordi della strada, è sceso e si è reso subito conto di quanto stesse accadendo.

Il bimbo in braccio alla mamma, sconvolta, non respirava più, così lo ha subito preso in braccio e ha provato a rianimarlo. Lo ha adagiato sull’erba e ha provato a fargli un massaggio cardiaco, poi lo ha portato immediatamente al pronto soccorso, dove il piccolo è stato curato e salvato.

L’intervento dell’agente e la sua corsa contro il tempo hanno letteralmente salvato la vita al piccolo.