Ha la demenza giovanile, il marito le sta al fianco a tempo pieno: ‘Se questo non è vero amore, non so cosa sia’

La donna, quasi sessantenne, è malata di demenza giovanile da cinque anni, il marito le è sempre stato accanto anche se lei non lo riconosce: una foto scattata dalla figlia della coppia ha commosso il web

da , il

    Ha la demenza giovanile, il marito le sta al fianco a tempo pieno: ‘Se questo non è vero amore, non so cosa sia’

    “I miei genitori sono sposati da 34 anni. Mia madre è allo stadio finale della demenza giovanile diagnosticatole 5 anni fa, quando aveva 53 anni. Mio papà si occupa di lei a tempo pieno. Lei non si ricorda sempre il suo nome ma sa che è al sicuro con lui. Se questo non è vero amore, non so cosa sia”, è questo il commento che Kelli Taylor, la figlia della coppia immortalata nella foto – poi condivisa dalla ragazza su Twitter – ha voluto scrivere per accompagnare un’immagine che rappresenta benissimo l’amore che lega i suoi genitori, ancora insieme nonostante la malattia.

    Phyllis Feener riposa sul petto del marito, anche se non lo riconosce “ma sa che con lui è al sicuro” commenta la figlia della coppia, il cui scatto che li immortala insieme è diventato virale sui social.

    La donna ha saputo di essere malata nel 2013, quando, dopo aver perso il lavoro a causa di continue disattenzioni e dimenticanze di cui nemmeno si rendeva conto, ha quindi scoperto di essere affetta da una forma di demenza giovanile. Nonostante le difficoltà, la sua famiglia le è stata sempre accanto.

    La foto che testimonia l’amore del marito Stan, che le è stato accanto per trentaquattro anni, e dalla diagnosi di demenza si prende cura di lei “a tempo pieno”, è stata postata dalla figlia Kelly Taylor che precisa che anche se Phyllis non sempre si ricorda il nome del marito, “sa di essere al sicuro con lui”.

    La foto dell’abbraccio amorevole tra i due ha fatto il giro del web perché, come scrive anche la ragazza “se quello non è vero amore, non so proprio cosa sia”.