Getta bimbo a terra sull’autobus e lo prende a calci in testa

L'assurda reazione violenta di un uomo nei confronti di un bimbo che stava giocando continua a indignare per la sua brutalità

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 24 maggio 2018

Getta bimbo a terra sull’autobus e lo prende a calci in testa

Apparso sui social e subito diventato virale, il video che mostra la reazione incredibilmente violenta di un uomo nei confronti di un bambino che giocava su un autobus continua a scatenare reazioni di indignazione e condanna. Il filmato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso poste all’interno di un bus è stato girato in Cina, e mostra la spropositata reazione di un uomo che getta un bimbo a terra e lo calpesta ripetutamente e brutalmente. La visione del video, che trovate più in basso, non è adatta a un pubblico particolarmente sensibile.

Nel video ripreso all’interno di un bus si vede un bambino in piedi che gioca, scherza con un passeggero e prova a toccarlo con il piedino. E’ solo, sta tornando a casa da scuola.

A quel punto l’uomo reagisce in maniera violentissima, si alza, scaraventa il piccolo sul pavimento del bus, tramortendolo, e non contento comincia a dargli delle pedate, calpestandolo più volte.

I calci in testa vengono dati al bambino che già giace inerme in terra.

Qualcuno cerca di intervenire e prestare aiuto al piccolo, che poi è stato ricoverato e curato in ospedale per numerose ferite, mentre l’uomo responsabile dell’aggressione se l’è cavata soltanto con 15 giorni di carcere.