Indossare le calze a letto aiuta l’orgasmo, lo studio che arriva dall’Olanda

In un ambiente freddo i calzini aiutano la donna a raggiungere l'orgasmo, uno studio dell'Università di Groningen ne da conferma

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 9 maggio 2018

Indossare le calze a letto aiuta l’orgasmo, lo studio che arriva dall’Olanda

Da degli studi condotti dall’Università di Groningen, nei Paesi Bassi, è emerso che solo il 50% delle donne olandesi, prese a campione, raggiungeva l’orgasmo durante un rapporto sessuale quando l’ambiente delle camere era freddo mentre, quando veniva fatto indossare loro dei calzini, la percentuale saliva all’80%.

Il professor Gert Holstege e i suoi colleghi hanno chiesto a 13 coppie eterosessuali tra 19 e 49 anni di prendere parte a questo esperimento. Gli studi hanno quindi evidenziato come che la maggior parte delle donne non raggiunge l’apice del piacere quando i piedi rimangono freddi. E con una semplice scansione del cervello hanno potuto individuare se una donna stava simulando un orgasmo oppure no.
Un clima fresco in camera da letto può essere molto importante quanto sessualmente eccitante per le donne, ma può essere perfezionato indossando delle calze che possono effettivamente portare le donne a raggiungere un orgasmo, molto più facilmente rispetto a quando sono a piedi nudi.
In sostanza indossare le calze è un modo per creare una situazione piacevole, e far sentire la donna sicura e in totale comfort. Ma noi però ci domandiamo. E l’uomo che lo fa con il calzino? Sarà comunque eccitante per una donna? Attendiamo studi anche su questo dettaglio!