Paura sul volo New York Dallas: esplode un motore, muore una donna

I frammenti del motore esploso hanno infranto un finestrino e hanno quasi risucchiato all'esterno la donna che vi era seduta accanto: si tratta dell'unica vittima dell'incidente aereo. Ci sarebbero inoltre 7 feriti.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Mercoledì 18 aprile 2018

Paura sul volo New York Dallas: esplode un motore, muore una donna
Boeing della Southwest Airlines / ansa

Attimi di paura negli Stati Uniti: sul volo New York Dallas è esploso un motore provocando un morto e sette feriti. I piloti del Boeing della Southwest Airlines sono stati costretti a effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Filadelfia in seguito all’esplosione al motore sinistro. L’atterraggio è avvenuto in sicurezza.

Flight 1380 From NYC to Dallas crash landed in Philly. Engine exploded in the air and blew open window 3 seats away from...

Pubblicato da Marty Martinez su Martedì 17 aprile 2018

Durante l’atterraggio di emergenza, all’interno del velivolo sono state sganciate le maschere per l’ossigeno e tutti i passeggeri sono stati invitati a posizionarle su naso e bocca per poter respirare correttamente.

Secondo quanto riportato dall’emittente Nbc10, il motore di sinistra del Boeing 737-700 è esploso mentre il velivolo era in volo, i frammenti metallici hanno rotto un finestrino e la donna che era seduta lì accanto è stata quasi risucchiata all’esterno. E’ morta a causa delle gravi ferite causate dalle schegge. Nell’incidente sono rimaste ferite anche 7 persone. Un bilancio migliore di quello che avrebbe potuto essere, considerata la dinamica dell’esplosione: a bordo del velivolo c’erano 143 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio.