Isola dei Famosi: paura per Stefano De Martino, killer sparano e uccidono un narcos nel suo albergo

Il reality non ha subito ripercussioni per il violento episodio, ma il clima tra gli isolani è diventato più teso di prima

da , il

    L’Isola dei Famosi è stata scossa da momenti di paura quando due killer sono entrati nell’albergo di Jutiapa in Honduras dove alloggia Stefano De Martino, e dove si trova la produzione del reality di Canale 5, cominciando una sparatoria in cui è rimasto ucciso un boss della droga locale, Angel Martinez Nunez, detto Cavallo pazzo (El Caballo Loco).

    A raccontare la storia in anteprima è stato Spy, il settimanale diretto da Massimo Borgnis.

    La sparatoria, o meglio l’agguato, era stato organizzato per il giorno di Pasqua. I killer che sono riusciti a entrare nell’hotel armati di tutto punto, poi hanno scaricato le armi su Angel Adalberto Martinez Nunez, che non ha avuto scampo ed è morto immediatamente.

    Nessuno degli italiani è stato ferito, ma la paura è stata tanta, anche perché le stanze dove alloggiano i componenti della troupe dell’Isola dei famosi si trovavano a pochi metri di distanza dal luogo dove è avvenuto l’agguato.