Bimbo di due anni esce dal coma pochi istanti prima di staccare la spina

Qualche istante prima di staccare la spina il piccolo ha incredibilmente riconquistato le forze e piano piano si è ripreso. Il piccolo guerriero stava combattendo!

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 4 aprile 2018

Bimbo di due anni esce dal coma pochi istanti prima di staccare la spina

Dylan Askin nel 2015 era stato colpito da una forma di cancro rara, l’istiocitosi polmonare a cellule di Langerhans. Per mesi i suoi polmoni avevano fatto un’enorme fatica per compiere il loro lavoro, e infine i medici erano stati costretti ad attaccare il bimbo ai macchinari per tenerlo in vita. Quando i medici avevano detto ai suoi genitori che non c’erano speranze di ripresa e di sopravvivenza, Mike e Kerry, straziati dal dolore, si erano convinti, insieme agli specialisti del Queens Medical Hospital di Nottingham, che l’unica cosa da fare fosse staccare la spina e evitare l’accanimento.

Così il Venerdì Santo del 2016, tutta la famiglia di Dylan Askin, di Shelton Lock, Derbyshire è accorsa intorno al suo letto di ospedale per il suo battesimo.

Qualche istante prima di staccare la spina il piccolo ha incredibilmente riconquistato le forze e piano piano si è ripreso. Il piccolo guerriero stava combattendo!

A quasi due anni di distanza, ora Dylan sembra aver sconfitto la sua malattia e i suoi genitori, Kerry e Mike, sostengono una campagna di raccolta fondi per “Clic Sargent”, un’associazione di beneficenza che aiuta i giovani malati di cancro a superare il loro periodo difficile.