Grazie al suo cane scopre di avere un cancro alla pelle

La sua cagnolina, annusandole insistentemente il naso, le ha fatto scoprire di avere un carcinoma basocellulare

Pubblicato da Kati Irrente Mercoledì 28 marzo 2018

Grazie al suo cane scopre di avere un cancro alla pelle
via Instagram / foto

Si è salvata grazie ai segnali che il suo cane le ha mandato. La storia della signora Lauren Gauthier non è tanto diversa da quella di altre persone che sono state letteralmente salvate dai propri beniamini a quattro zampe che hanno ”fiutato” qualcosa che non andava. Così è successo anche a Gauthier, professione avvocato, che un giorno ha deciso di andare dal medico a far controllare quello strano brufolo che cresceva sul naso e che la sua cagnolina Victoria continuava ad annusare e toccare con il musetto. Particolare che l’ha messa in allarme e le ha permesso di curarsi prima che fosse troppo tardi. Perché quella specie di brufolo rosso era un cancro della pelle, un carcinoma basocellulare.

Victoria è stata salvata dalla strada da Lauren Gauthier, che l’ha portata a casa e l’ha curata poiché era cieca e denutrita.
La cagnolina ha saputo come ripagare la sua amica a due zampe, mettendola in allarme dopo aver ‘fiutato’ che qualcosa non andava nel suo viso.

https://www.instagram.com/p/BgrUGJNHhEj/

Infatti la signora che vive ad Amherst (Massachusetts) ha scoperto di avere un cancro alla pelle e si è salvata proprio perché la sua cagnolina le annusava con insistenza la narice destra. In alto la foto del suo naso prima dell’intervento, che Lauren ha postato su Instagram. In basso Lauren con la sua amata Victoria.

https://www.instagram.com/p/BNK1RYIFWo2/