Vergine rimane incinta a 29 anni: ‘Continuerò a non fare sesso’

Lauren, 29 anni canadese, ha deciso di ricorrere alla fecondazione artificiale e di diventare una mamma single pur non avendo mai fatto sesso. 'Sono vergine e sono felice di esserlo: la mia gravidanza è un dito medio per chi diceva che non potevo farlo'

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 19 febbraio 2018

Vergine rimane incinta a 29 anni: ‘Continuerò a non fare sesso’
Pixabay

Vergine, felice di esserlo e soprattutto incinta. La storia di Lauren, 29 anni da Manitoba, Canada, raccontata da VICE, sta facendo discutere. Proveniente da una comunità molto religiosa, Lauren non ha mai fatto sesso anche per via della sua malattia: nata con una disfunzione ormonale, per anni è stata presa in giro per il suo aspetto fisico da eterna bambina. Da adulta, con l’aspetto fisico normalizzato, ha anche tentato di avere una vita sessuale, ma ha ricevuto solo delusioni. Non fare sesso però non l’ha privata della voglia di maternità e ora, dopo un anno, è rimasta incinta senza mai aver avuto un rapporto sessuale: “La mia gravidanza è un dito medio a chi mi diceva che non potevo farlo”.

Come ha spiegato nell’intervista, Lauren è affetta da ipopituitarismo, condizione per cui la ghiandola pituitaria – o ipofisi -produce pochi ormoni, spegnendo l’istinto sessuale e ritardando lo sviluppo dell’adolescenza. Per anni ha subìto gli insulti dei bulli e di chi la riteneva diversa per via del suo aspetto fisico poco maturo.

Sviluppatasi, ha pensato di provare a vivere la sessualità ed è uscita con qualche ragazzo, usando anche le moderne app per appuntamenti. “Mi hanno anche baciata ma mi sono sentita così in imbarazzo da non volerlo riprovare mai più”, ha ammesso.

C’è stato anche un momento in cui ha sperato che prima o poi avrebbe trovato la persona giusta, ma poi ha capito che stava bene da sola e soprattutto da vergine.

Alla fine, nonostante le perplessità del suo endocrinologo e lo stigma della comunità religiosa, per cui una donna non sposata non dovrebbe avere figli, si è rivolta a una clinica per la fertilità ed è rimasta incinta.

Il parto è previsto per giugno e Lauren è felicissima, non solo della gravidanza ma di essere rimasta vergine, tanto da avere intenzione di non fare sesso neanche dopo. “Forse potrei pentirmi, ma chissà”, ha concluso.