Treno deraglia a Seattle, crolla dal ponte e precipita sull’autostrada: ci sono morti e feriti

Un treno è deragliato a Seattle, precipitando poi sull'autostrada sottostante e travolgendo alcuni mezzi di passaggio. Dalle prime foto diffuse del tragico incidente ferroviario, si evidenziano alcuni vagoni letteralmente crollati sulla strada interstatale sottostante. Al momento non si hanno informazioni certe sul numero di morti e feriti.

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 18 dicembre 2017

Treno deraglia a Seattle, crolla dal ponte e precipita sull’autostrada: ci sono morti e feriti
Treno deragliato a Seattle / Ansa

Una drammatica notizia arriva dagli Stati Uniti: un treno è deragliato a Seattle, precipitando poi sull’autostrada sottostante. Dalle prime foto diffuse del tragico incidente ferroviario, sembra una scena apocalittica: alcuni vagoni risultato letteralmente caduti sulla strada interstatale sottostante. Alcune fonti locali parlano purtroppo già di morti e feriti, anche se non si hanno ancora dati ufficiali e precisi.

A deragliare tragicamente è stato un treno della Amtrak: il grave incidente è avvenuto a sud di Seattle (Stati Uniti), nei pressi di Tacoma nello Stato di Washington. Pare che si trattasse del viaggio di inaugurazione sulla tratta ad alta velocità. Il deragliamento è avvenuto alle 7.30 ora locale, 45 minuti dopo la partenza del treno da Portland in direzione di Seattle. A bordo del treno della compagnia Amtrak, che stava viaggiando a una velocità di circa 130 km orari, c’erano almeno 75 persone. Secondo la Cnn, nel crollo di alcuni vagoni sulla strada sottostante sarebbe rimasta coinvolta almeno un’auto.