Povero vende la vecchia coperta della bisnonna e diventa milionario

Diventare milionari vendendo una vecchia coperta della bisnonna? È possibile. Chiedetelo a un californiano: «Voglio solo dire alla gente di tenere duro e non abbattersi mai»

Pubblicato da Francesco Minardi Mercoledì 29 novembre 2017

Povero vende la vecchia coperta della bisnonna e diventa milionario

Diventare milionari vendendo una vecchia coperta della bisnonna? È possibile. Chiedetelo a un californiano, Loren Krytzer, passato a vivere da una baracca a una villa.
L’uomo, a causa di un incidente, aveva perso un piede e di conseguenza il lavoro come carpentiere. Nel 2007, così, gli unici soldi gli entravano grazie all’assegno di invalidità. Ma con 200 dollari al mese non poteva fare niente. Aveva dovuto affidare i figli ai nonni e se n’era andato a vivere in una baracca con degli amici.

Finché, guardando una trasmissione in tv, ha avuto l’ispirazione. Nell’episodio del programma Antiques Roadshow, un anziano aveva venduto per 500mila dollari una coperta Navajo. A Loren Krytzer si è accesa la lampadina: quella coperta ce l’aveva anche lui, identica, abbandonata in un armadio.

E così l’ha presa, si è accertato che fosse identica a quella della tv e l’ha portata in una casa d’aste. Nel giugno 2012 è riuscito a guadagnare così un milione e mezzo di dollari. Da allora la sua vita è cambiata: ha lasciato la baracca, ha comprato due case, una macchina e tanto altro.

L’insegnamento? «Voglio solo dire alla gente di tenere duro e non abbattersi mai, le cose possono cambiare».