Aereo militare Usa precipita nel Pacifico vicino al Giappone

Un aereo militare della Marina degli Stati Uniti è precipitato nel Pacifico, vicino alle coste del Giappone. La causa dovrebbe essere un guasto al motore. A bordo c’erano undici persone

Pubblicato da Francesco Minardi Mercoledì 22 novembre 2017

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico vicino al Giappone

Aereo militare / Ansa
Un aereo militare degli Stati Uniti è precipitato nel Pacifico, vicino alle coste del Giappone. A bordo c’erano undici persone. Ancora ignote le cause dell’incidente.
L’incidente dell’aereo militare Usa è successo mentre il velivolo stava tornando alla base, verso la portaerei Uss Ronald Reagan. L’aereo, della marina militare, è precipitato in mare a sud-est di Okinawa.

A riferirlo è la stessa Marina degli Stati Uniti in un comunicato stampa: «La USS Ronald Reagan sta conducendo operazioni di ricerca e soccorso, ma la causa dell’incidente non è ancora nota».

Undici le persone a bordo dell’aereo precipitato. Ancora sconosciute le cause dell’incidente, anche se si ipotizza un guasto al motore, secondo quanto riferito dal ministro della Difesa giapponese, Itsunori Onodera.

A causa dell’alta tensione degli Usa con la vicina Corea del Nord, però, non si può escludere nulla e verranno fatti tutti gli accertamenti del caso.