Le chiede di sposarlo mentre la Polizia lo arresta, il video diventa virale sul web

Il video è stato ripreso da un agente durante l'arresto: un collega gli ha tolto le manette per fargli dare l'anello alla futura sposa

Pubblicato da Lorena Cacace Lunedì 10 luglio 2017

Le chiede di sposarlo mentre la Polizia lo arresta, il video diventa virale sul web

Una richiesta di matrimonio come se ne vedono poche quella ripresa dalle telecamere della polizia di Muskogee, Oklahoma. Brandon Thompson stava per esser arrestato quando ha chiesto alla sua compagna di sposarlo, con tanto di manette ai polsi. L’uomo era stato raggiunto dalle forze di polizia che lo stavano portando via di casa, ma non si è perso d’animo e ha chiesto al poliziotto di attendere un attimo, il tempo di chiedere alla sua amata Leandria di convolare a nozze. Tra lo stupore generale e le lacrime della giovane, è arrivato il sì: a quel punto uno dei poliziotti gli ha tolto le manette per permettergli di infilare l’anello di fidanzamento al dito della futura signora Thompson.

Oklahoma man proposes during arrest

A man who was being arrested asked the cops to wait - so he could propose to his girlfriend. Full story: http://via.wgntv.com/Pv72f

Pubblicato da WGN TV su Domenica 9 luglio 2017

È stato bellissimo, incredibile“, ha commentato la futura sposa. “So che mi ama e io lo amo e so che insieme supereremo tutto“.

Anche la polizia ha voluto fare i migliori auguri alla coppia, sperando che il matrimonio sia lo stimolo giusto per cambiar vita. “Forse con questa scelta può fare un passo verso una nuova vita, mettersi alle spalle questi mandati di arresto e migliorare la vita dei suoi figli e della sua futura moglie“, ha aggiunto Lincoln Anderson, portavoce della polizia locale di Muskogee.