Bimbo malato di cancro sogna di diventare torero: animalista gli augura di morire prima

Il tweet di una fanatica che ha indignato la Spagna

Pubblicato da Francesco Minardi Lunedì 10 ottobre 2016

Bimbo malato di cancro sogna di diventare torero: animalista gli augura di morire prima


Un bimbo malato di cancro esprime il desiderio di guarire per diventare torero, e un’animalista gli augura di morire prima. Il delirio di una donna fanatica ha viaggiato su Twitter e ha indignato la Spagna. Protagonista della storia è Adrian, otto anni. Da sempre appassionato di corrida, sogna di diventare un matador. Ma prima deve guarire: un cancro alle ossa lo sta divorando. E così dopo la corrida di Valencia i toreri gli hanno reso omaggio portandoselo in spalla per l’arena.
Poco dopo lo sfogo di una fanatica su Twitter. Questo il commento della militante animalista: “Non sarò politicamente corretta: che muoia, che muoia subito. Un bambino malato che vuole guarire per uccidere erbivori innocenti e sani che anche loro vogliono vivere. Adrian, morirai!”.

nino taurino

Il messaggio ha suscitato scalpore in tutto il Paese e riaperto l’eterno dibattito sulla corrida. Ma di mezzo stavolta c’è un bimbo malato di cancro, per cui ogni commento è superfluo. Riportiamo quello, durissimo, del quotidiano di Madrid El Mundo: “Alcuni tweet suscitano più vomito che la chemioterapia che sconvolge il corpicino di Adrian”.