David Cameron: ‘Mi dimetto a ottobre’

Il primo ministro inglese: 'Serve un nuovo premier'

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 24 giugno 2016

“Serve un nuovo premier” così David Cameron, probabilmente uno dei grandi sconfitti del referendum sulla Brexit ha deciso di fare un passo indietro. Il Primo Ministro britannico si dimetterà a ottobre. La richiesta di Nigel Farage ha avuto esito positivo e David Cameron dice addio.

“Il popolo britannico ha preso una decisione chiara. E ora ha bisogno di una leadership fresca. Farò tutto possibile per guidare questa nave nei prossimi mesi. Ma entro ottobre servirà un nuovo premier per iniziare i negoziati di uscita con l’Unione Europea”. Lo ha annunciato il premier britannico David Cameron commentando la vittoria della Brexit nel referendum.