‘Ho l’Ebola’: scherzo a bordo dell’aereo, panico tra i passeggeri

Ore di paura a bordo di un aereo della US Airways, a causa di uno scherzo di cattivo gusto fatto da un passeggero.

Pubblicato da Kati Irrente Domenica 12 ottobre 2014

Chi potrebbe usare ‘ebola‘ per fare uno scherzo? Un uomo statunitense di 54 anni, che si trovava su un volo della US Airways partito da Philadelphia e diretto a Punta Cana, nella Repubblica Dominicana, ha raccontato di avere contratto l’Ebola dopo essere stato in Africa. Inevitabilmente sull’aereo si è scatenato il panico, ma fortunatamente si trattava solo di un terribile scherzo di pessimo gusto. Le immagini che vedete sono state riprese con un telefonino da un passeggero, e poi messe sul Web, su un canale You Tube.

Sul volo della US Airways proveniente da Philadelphia e diretto a Punta Cana (Repubblica Dominicana) si è assistito a ore di paura a causa di uno scherzo di cattivo gusto.

L’uomo che ha affermato di avere contratto l’ebola non ha il virus, e non è mai stato in Africa. Ha solamente fatto uno scherzo.

I 290 passeggeri hanno dovuto attendere a bordo dall’aereo per quasi due ore. La scena è stata filmata da un passeggero che ha poi pubblicato il video su YouTube.

Nel video si vede che subito dopo l’atterraggio del velivolo, una squadra medica con le tute protettive è salita sull’aereo, così come prescritto nelle direttive del Center for Disease Control and Prevention, mentre un’assistente di volo spiegava la situazione agli altri passeggeri: ‘L’uomo che ha fatto questa battuta, è un idiota‘.

Il quesito rimane: si sarà divertito?