Pensioni Ape

Cosa sono le Pensioni APE? APE sta per Anticipo Pensionistico ed è una opportunità presente nella Riforma delle pensioni 2017 a favore di una serie di lavoratori che possono lasciare il proprio lavoro e andare in pensione prima del tempo standard stabilito e prima di aver raggiunto determinati requisiti anagrafici. Le pensioni APE, che ricordiamo, sono state approvate in via sperimentale, si distinguono in APE social (anche detta APE Sociale o APE agevolata), APE precoci Quota 41 e Ape Volontaria. Le pensioni APE social sono destinate a lavoratori bisognosi, ovvero disoccupati o invalidi, ma anche ai caregiver e a chi svolge mansioni usuranti e gravose da almeno sei anni. E' destinato sia a dipendenti pubblici che privati e anche ai lavoratori autonomi con 63 anni d’età e 30/36 anni di contribuzione. Le pensioni APE precoci Q41 sono destinate ai lavoratori precoci, ossia quelli che hanno cominciato a lavorare prima dei 18 anni e hanno versato i contribuiti previdenziali almeno da 41 anni. Infine ci sono le pensioni APE Volontaria che è in pratica una sorta di prestito di denaro che il lavoratore riceve da un istituto finanziario tramite l'azienda, e che poi, una volta maturato il diritto alla pensione di vecchiaia, sarà chiamato a restituire entro vent'anni.

Pensioni APE, Opzione Donna: chi ne ha diritto e come funziona

Pensioni APE, Opzione Donna: chi ne ha diritto e come funziona

News pensioni 2017, ultimissime APE Opzione Donna: vediamo le ultime notizie dall'INPS sulla misura che consente alle lavoratrici donne, sia del settore pubblico che privato e sia titolari di rapporto di lavoro dipendente che autonomo, di andare in pensione prima, rispetto ai requisiti ordinari.

Ape volontaria: simulatore di calcolo e domanda sul portale Inps

Ape volontaria: simulatore di calcolo e domanda sul portale Inps

Con la pubblicazione dei tassi di interesse che dovranno pagare i lavoratori che ricorreranno all'Ape volontaria, e la presentazione del simulatore online, si può finalmente iniziare la sperimentazione di questa versione di pensione anticipata. Visti i ritardi nella sua applicazione, sarà possibile richiederla fino alla fine del 2019. Si prevede una penalizzazione sulla pensione del 4,6% per un anticipo di pensione triennale

Legge di Bilancio 2018, la manovra punto per punto: guida con tutte le novità fiscali

Legge di Bilancio 2018, la manovra punto per punto: guida con tutte le novità fiscali

Cosa prevede e quali sono le novità della Legge di Bilancio? I dettagli della manovra: confermati ecobonus e sismabonus, prevista una nuova agevolazione per giardini e terrazzi, sì alla proroga della cedolare secca. Altri temi della legge di Bilancio 2018 sono i giovani, con l'assunzione di 1.500 ricercatori universitari, gli statali, le imprese e lotta alla povertà. Vediamo tutte le novità della finanziaria

Pensioni INPS: cambia la data dei pagamenti mensili, ecco le novità

Pensioni INPS: cambia la data dei pagamenti mensili, ecco le novità

Le novità sulle pensioni arrivano nel 2018, con l'anno nuovo. Fino a dicembre 2017, i pensionati hanno ritirato la loro pensione il primo giorno bancabile del mese, oppure quello successivo, se il primo fosse risultato festivo. Con il nuovo anno le cose cambieranno. Vediamo come