Stipendi Rai: giornalisti e dirigenti, quanto guadagnano?

Le cifre degli emolumenti annuali

Pubblicato da Kati Irrente Lunedì 25 luglio 2016

Stipendi Rai: giornalisti e dirigenti, quanto guadagnano?

Con la pubblicazione degli stipendi Rai 2016 abbiamo fatto i conti in tasca ai dirigenti e ai consulenti di Viale Mazzini, andando così a rispondere alla domanda ‘quanto guadagna’ chi lavora nella principale azienda radiotelevisiva italiana? In nome della trasparenza diamo un’occhiata ai compensi aziendali di dirigenti e presidenti, partendo proprio dal direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto e dalla Presidente Monica Maggioni
Nota metodologica: tenendo presente che il Canone Rai costa 100 euro a contribuente, abbiamo scherzosamente cercato di capire quanti cittadini servano per pagare gli stipendi d’oro ai pezzi grossi della Rai.

LEGGI ANCHE LA GUIDA DEFINITIVA AL CANONE RAI

Antonio Campo Dall’Orto
Qualifica: direttore generale
Stipendio: 652.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 6.520
La quasi totalità dei 6.569 cittadini di Lampedusa e Linosa (AG) paga il canone per assicurare i guadagni di Antonio Campo Dall’Orto.

Monica Maggioni
Qualifica: presidente RAI
Stipendio: 330.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.300
Tutti e i 3.229 cittadini di Godiasco Salice Terme (MI) pagano il canone per garantire lo stipendio di Monica Maggiori, e anche alcuni abitanti dei comuni limitrofi.

Antonio Marano
Qualifica: presidente Rai Pubblicità
Stipendio: 390.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.900
La quasi totalità dei cittadini di Orsogna (che sono 3.952) in provincia di Chieti, in Abruzzo, paga il canone per accumulare lo stipendio annuale di Antonio Marano.

Eleonora Andreatta
Qualifica: direttore Rai Fiction
Stipendio: 270.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.700
A pagare lo stipendio di Ninni Andretta bastano i 2.700 abitanti di Taverna in provincia di Catanzaro, in Calabria.

Carlo Verdelli
Qualifica: direttore editoriale informazione
Stipendio: 320.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.200
In pratica l’intera cittadina di Moscufo, in provincia di Pescara, in Abruzzo, garantisce – da sola – tramite il canone Rai, lo stipendio annuale di Carlo Verdelli.

Mario Orfeo
Qualifica: direttore TG1
Stipendio: 320.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.200
I 3.200 abitanti di Bagnoli Irpino in provincia di Avellino garantiscono lo stipendio di Mario Orfeo pagando il canone.

Marcello Masi
Qualifica: direttore TG2
Stipendio: 280.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.800
E 2.809 sono proprio gli abitanti di Moneglia, località ligure in provincia di Genova, che in pratica da soli è come se pagassero l’intero stipendio annuale di Marcello Masi.

Bianca Berlinguer
Qualifica: direttore TG3
Stipendio: 280.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.800
Così come Masi, anche Bianca Berlinguer guadagna 280.000 euro, l’equivalente del canone Rai pagato dagli abitanti di Seminara in provincia di Reggio Calabria.

Daria Bignardi
Qualifica: direttore Rai3
Stipendio: 300.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.000
Esattamente il numero degli abitanti di Fiorano al Serio in provincia di Bergamo.

Gabriele Romagnoli
Qualifica: direttore Rai Sport
Stipendio: 230.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.300
In pratica tutta la popolazione di Monguzzo in provincia di Como.

Mauro Mazza
Qualifica: ex direttore Tg2 e RaiUno
Stipendio: 340.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.400
L’equivalente di tutti gli abitanti di Persico Dosimo, in provincia di Cremona.

Anna La Rosa
Qualifica: ex direttore Servizi Parlamentari
Stipendio: 240.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.400
Il canone pagato da tutti i cittadini di Acerenza, in provincia di Potenza, serve a pagare lo stipendio di Anna La Rosa.

Carmen Lasorella
Qualifica: ex conduttrice TG2
Stipendio: 205.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.050
E sono 2.048 i cittadini residenti a Predosa in provincia di Alessandria, quindi per garantire lo stipendio di Carmen Lasorella servono altri due contribuenti.

Francesco Pionati
Qualifica: ex notista politico Tg1
Stipendio: 203.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.030
L’equivalente della popolazione di Alimena, in provincia di Palermo.

Alfredo Meocci
Qualifica: ex direttore generale
Stipendio: 240.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.400
Proprio come la somma di tutti i residenti a Giuliano di Roma, in provincia di Frosinone.

Giancarlo Leone
Qualifica: ex dirigente di Rai1 e Rai Cinema, direttore del coordinamento editoriale dei palinsesti televisivi
Stipendio: 360.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.600
La popolazione di Bosco Chiesanuova in provincia di Verona basterebbe da sola a pagare lo stipendio di Giancarlo Leone con il canone.

Fabrizio Piscopo
Qualifica: amministratore delegato di Rai Pubblicità
Stipendio: 320.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.200
Esattamente come la cifra tonda della popolazione di Abbadia Lariana, in provincia di Lecco.

LEGGI ANCHE TUTTI I NUOVI DIRETTORI DI RETE IN RAI

Ilaria Dallatana
Qualifica: direttore Rai2
Stipendio: 300.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.000
Tutti i 3.000 cittadini di San Fele, in provincia di Potenza.

Andrea Fabiano
Qualifica: direttore Rai1
Stipendio: 200.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.000

Angelo Teodoli
Qualifica: direttore Rai4
Stipendio: 320.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 3.200
Come gli abitanti di Sogliano al Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena, più cinque ospiti.

Giovanni Parapini
Qualifica: direttore della comunicazione
Stipendio: 260mila euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.600
Esattamente i cittadini residenti a Vignolo, in provincia di Cuneo.

Guido Rossi
Qualifica: assistente del direttore Rai
Stipendio: 200.000 euro
Quanti cittadini servono per il suo stipendio: 2.000
E’ come se tutta la popolazione residente a Roccafluvione, in provincia di Ascoli Piceno, pagasse il Canone per stipendiare Guido Rossi.

LEGGI ANCHE: STIPENDI RAI: LISTA E COMPENSI DEI ”PARCHEGGIATI” D’ORO