Trova 500 euro a terra e li consegna alla polizia: dopo due anni diventano suoi

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 13 febbraio 2019

Trova 500 euro a terra e li consegna alla polizia: dopo due anni diventano suoi
Foto di Denis Rozhnovsky/Shutterstock.com

Poteva infilarsi la banconota in tasca e andarsene fischiettando. Invece il senso civico ha costretto un 40enne spagnolo a cercare il proprietario di quella banconota da 500 euro appena trovata in un bar di Burgos, cittadina nel nord della penisola iberica.

I fatti sono avvenuti due anni fa: l’uomo ha trovato la banconota sul pavimento di un bar e ha chiesto agli altri avventori se qualcuno avesse smarrito dei soldi. Tutti hanno scosso la testa, al che l’uomo si è recato dal barista, il quale ha verificato con l’apposita macchinetta l’autenticità della banconota.
Ma non è finita qui: non essendo riuscito a trovare il proprietario del piccolo bottino, il 40enne è andato a fare una denuncia alla polizia, la quale ha raccolto la testimonianza, ha preso in custodia la banconota e l’ha tenuta al sicuro per due anni.

E qui arriva la sorpresa: secondo la legge spagnola, se nessuno reclama una banconota smarrita per più di due anni essa entra nella disponibilità di chi l’ha ritrovata.

Il fato ha dunque deciso di premiare l’onestà di questo signore.