Coppia di anziani vive senza riscaldamento da 10 anni: ‘Con i soldi risparmiati andiamo ai concerti’

La coppia si è adattata perfettamente al clima freddo in casa. E ha speso il denaro risparmiato per andare a vedere i concerti dal vivo dei loro cantanti preferiti.

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 7 febbraio 2019

Coppia di anziani vive senza riscaldamento da 10 anni: ‘Con i soldi risparmiati andiamo ai concerti’

Gli esperti del risparmio Joanne e Jim Bell ha messo da parte oltre 15.000 sterline in dieci anni (pari a oltre 17.000 euro) dopo la decisione di spegnere definitivamente i riscaldamenti di casa. I due coniugi spiegano ai tabloid inglesi che si sono adattati così bene al freddo che nessuno dei due si è ammalato fino a questo momento.

Una decisione presa contro i parchi eolici

La signora Bell, 75 anni, amante della fauna selvatica, ha raccontato che la decisione di dare un taglio alle spese per il riscaldamento di casa è stata originariamente presa per protesta contro la proliferazione dei parchi eolici nella sua regione.

“Sono un amante della natura e quando ho visto tanti uccelli uccisi dalle pale delle turbine eoliche che spuntano ovunque ho sentito di voler fare qualcosa”, ha spiegato.

Poi l’abitudine ha fatto il resto. La coppia si è adattata perfettamente al clima freddo in casa.

Per loro ora è normale vivere in casa con una giacca in più o con un cappello in testa, tanto che Joanne ha affermato di sentirsi a disagio, adesso, quando si trova nelle case degli altri e c’è il riscaldamento acceso: “Fa troppo caldo per me”.

🔥 #News #World Couple save £15,000 by refusing to turn on central heating for 10 YEARS

Pubblicato da Saadet Işıl Aksoy su Giovedì 7 febbraio 2019

Non notano più il freddo

Nonostante gli inverni britannici siano diventati sempre più freddi, la coppia di Yelland, vicino Barnstaple, non ha intenzione di cambiare abitudini. Ormai dicono di essersi abituati perfettamente a vivere senza riscaldamento. “Non notiamo più il freddo, raccontano gli anziani coniugi, che però sanno sempre come rimediare in caso di bisogno: “Quando fa molto freddo indossiamo solo un sacco di strati di vestiti e usiamo bottiglie di acqua calda”.

Poi un aiuto arriva anche dagli animali di casa: “Abbiamo due cani e facciamo molte camminate che ci tengono al caldo. Non è stata una cattiva decisione. In fondo nessuno di noi è mai stato malato in tutto questo tempo”.

Coi risparmi vanno ai concerti live

Oltre al fatto che la salute non sembra aver risentito di 10 anni senza riscaldamento, a loro fa anche piacere risparmiare denaro per pagare altro, ad esempio biglietti per assistere a concerti di musica dal vivo dei loro artisti preferiti.

Ultimamente, hanno raccontato soddisfatti che hanno potuto assistere ai concerti live di Neil Young e Bob Dylan spendendo circa mille sterline risparmiati per le bollette del riscaldamento: “Le nostre bollette del riscaldamento ammontavano a circa 1500 sterline all’anno, quindi abbiamo risparmiato tanto denaro in dieci anni!”.